Sport: come inserire l’attività fisica tra le abitudini quotidiane

Sport: come inserire l'attività fisica tra le abitudini quotidiane News e curiosità

Tutti noi siamo consapevoli del fatto che andare regolarmente in palestra è fondamentale per la salute, ma sappiamo altresì che tra impegni quotidiani, lavoro e imprevisti vari, il tempo da riservare all’allenamento finisce spesso con lo scarseggiare. E, guarda caso, meno si va in palestra e meno voglia si ha di andarci. Come uscire, allora, da una situazione che sembra destinata a mordersi la coda?

Per uscire vivi da questo empasse possiamo provare a mettere in pratica una serie di consigli utili che, passo dopo passo, ci aiuteranno ad inserire la palestra nella lista degli impegni quotidiani. Cominciamo ad esempio col programmare la giornata intorno alla palestra in maniera tale da renderla una priorità, e non qualcosa di cui si può fare a meno e che quindi si tenta di incastrare tra un buco e l’altro. Inoltre sforziamoci di trovare qualcuno con cui condividere questa attività, perché fare sport con un amico ci motiva ad allenarci di più e ci dà quel po’ di entusiasmo che ci serve da morire!

Ma non è finita qui: per trasformare l’attività fisica in un’abitudine quotidiana bisognerebbe anche prendere l’abitudine di farsi dei promemoria sul telefono o dei post-it motivazionali da fissare qua e là per la casa; o preparare i vestiti per la palestra la sera prima e lasciarli in un punto ben visibile.

Ottima anche l’idea di scegliere una forma di allenamento che si possa praticare quasi ovunque, sia che ci si trovi in viaggio sia che si stia tornando tardi da lavoro: avere un particolare esercizio “di scorta” ci aiuterà a fare movimento e a non vanificare gli sforzi fatti finora anche quando vivremo una situazione in cui la palestra non la si potrà effettivamente fare. Perché se c’è un concetto che dobbiamo fissarci bene a mente è che allenarsi un minimo è sempre meglio di non fare niente: anche pochi minuti di allenamento al giorno possono fare la differenza!

Per cui, ecco, se non abbiamo molto tempo e non riusciamo proprio a dedicare al fitness una parte importante della nostra giornata, cerchiamo quanto meno di concedergli una “piccola parte”!

Share