Prova costume? Fatevi aiutare dalla zumba!

Prova costume? Fatevi aiutare dalla zumba! Fitness

La prova costume si avvicina inesorabile. Chi si è mosso già da tempo, magari iniziando una dieta dimagrante o iscrivendosi in palestra sin da questo inverno, molto probabilmente in spiaggia ci arriverà con un fisico più definito. Dall’altra parte della barricata ci sono però gli “irriducibili dell’ultima ora”, ovvero tutte quelle persone che aspettano a mettersi in forma non prima della tarda primavera, e che magari sperano anche di riuscire ad ottenere risultati degni di nota in appena qualche settimana!

Sicuramente il modo migliore per sfoggiare un fisico tonico e asciutto sta nell’intraprendere una dieta e un programma di attività fisica molti mesi prima dell’estate, perché il corpo deve poter avere il tempo di adattarsi a quello che vorremmo diventasse. E lo stesso metabolismo, dal canto suo, deve imparare ad abituarsi ad un nuovo stile di vita (altrimenti si rischia sì di perdere tanti chili in poco tempo, ma di recuperarli in fretta e furia!).

Un metodo comunque valido per provare ad accelerare la prova costume, e quindi per mettersi in forma in breve tempo e senza controindicazioni, è la zumba. La zumba è un mix tra danza e ginnastica: è, molto semplicemente, una pratica che permette di bruciare le calorie divertendosi al tempo stesso, quindi senza presupporre l’uso di noiosi attrezzi da palestra o il fare lunghe camminate sotto casa.

La zumba può essere fatta in casa, magari con l’ausilio di una video-lezione che accompagna l’utente, ma con l’avvento dell’estate è possibile farla anche in spiaggia. Ci sono infatti alcune palestre e alcuni stabilimenti balneari che organizzano dei corsi di zumba all’aria aperta, magari proprio in spiaggia, cosicché la parte più “faticosa” della pratica possa venire soppiantata da una location sicuramente più stimolante!

Insomma, fare zumba prima, durante e anche dopo l’estate è consigliato a tutti coloro i quali hanno difficoltà a dimagrire con le pratiche più “classiche”, che non riescono a seguire un programma di allenamento fai da te e che non ne vogliono sapere di andare in palestra a sollevare pesi e a fare cyclette su cyclette.

Share