Perché salute e sicurezza sul lavoro non vanno mai trascurati!

1x1.trans Perché salute e sicurezza sul lavoro non vanno mai trascurati!

Come leggiamo sul sito internet del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, promuovere salute e sicurezza sul lavoro significa attivare misure adeguate ed azioni positive che assicurino al cittadino la possibilità di esercitare compiutamente il proprio diritto al lavoro.
I fatti di cronaca, però, smentiscono spesso e volentieri tale proposito e ci mettono di fronte all’evidenza di quanto non tutti i datori di lavoro tengano a sufficienza alla sicurezza lavorativa in cui operano i propri dipendenti.
Non di rado, poi, sono proprio quest’ultimi ad essere consapevolissimi dei pericoli in cui operano, ma li accettano pur di portare (come biasimarli!) un salario a casa. Finché a casa, purtroppo, non riportano neanche più la pelle.

Vediamo allora, attraverso l’analisi del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro e attraverso quanto disposto in materia dal Governo, cosa dice la legge in proposito.

Il Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Per Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, il cosiddetto TUSL, si intende l’insieme di norme contenute nel Decreto legislativo del 9 Aprile 2008, n. 81, che ha abrogato e riformato alcune delle precedenti disposizioni esistenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, cercando di rendere più adeguata la normativa a quello che è stato l’evolversi del mondo del lavoro negli ultimi 60 anni. Tale testo individua le responsabilità dei soggetti, le misure gestionali da adottare e gli strumenti tecnici indispensabili al fine di rispettare salute e sicurezza sul lavoro, pena l’emissione di particolari sanzioni.
Il TUSL è consultabile, sotto forma di PDF, al seguente link .

Gli strumenti di informazione relativi alla salute e sicurezza sul lavoro

Facilmente reperibili online, molti sono gli strumenti informativi che il Governo mette a disposizione in merito a salute e sicurezza sul lavoro.
Per scoprire infatti in cosa consistano il sistema di prevenzione, le norme, l’Attività Ispettiva e il Fondo Speciale Infortuni, consultate il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; per informazioni su struttura organizzativa, prodotti e ricerche, igiene del lavoro, sicurezza, medicina del lavoro e promozione della salute, visitate invece il sito salute e sicurezza sul lavoro della Regione Lazio; infine, per restare sempre a aggiornati, seguite tutte le notizie in evidenza (clicca qui).

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *