Olandesi più alti del mondo. Italia 29esima in classifica

altezza staturaI Paesi Bassi sono “bassi” per altri motivi, ma non certo per la statura dei suoi abitanti! Anzi, l’ultima rilevazione effettuata dall’Imperial College di Londra svela che proprio gli uomini dei Paesi Bassi sono i più alti del pianeta con un’altezza media di 183 centimetri. Tra le donne più alte di tutte ci sono invece le lettoni, che raggiungono una media di 170 centimetri. L’altezza media degli italiani è invece assai più contenuta tanto da collocare il nostro Paese al 29esimo posto nella scala delle persone più alte: i nostri uomini misurano in media 176.5 centimetri, mentre le donne appena 163 centimetri.

Gli uomini più piccoli del mondo (sotto il metro e sessanta) vivono a Timor Est, mentre le donne più basse si trovano in Guatemala, la cui altezza media viaggia poco sopra i 140 centimetri. In termini di crescita, in un secolo gli uomini iraniani sono quelli che sono cresciuti di più (+16 centimetri), mentre tra le donne sono le sudcoreane quelle ad essersi alzate più di tutte le altre (+20 centimetri). A crescere meno negli ultimi 100 anni sono stati gli statunitensi, influenzati in questo dalla massiccia migrazione dei latini che, come si sa, non spiccano certo in altezza.

In termini di classifica, la top ten degli spilungoni è presa d’assedio dagli europei: gli uomini olandesi sono i più alti, ma a seguire sempre in ordine di statura troviamo belgi, estoni, lettoni, danesi, bosniaci, croati, serbi, islandesi e cechi. La top ten delle donne più alte è dominata dalle lettoni e dalle olandesi, in terza posizione dalle estoni e in quarta dalle ceche; seguono poi le serbe, le slovacche, le danesi, le lituane, le bielorusse e le ucraine.

Ma a cosa sono dovuti questi cambiamenti e questi traguardi? L’altezza di una persona è strettamente connessa al Dna, ovviamente, ma dipende anche da tutta un’altra serie di fattori che possono rivelarsi determinanti: l’igiene, i livelli di assistenza medica e la qualità dell’alimentazione influiscono non poco nella determinazione della statura. In genere, più una popolazione è alta e più è elevata la qualità della vita che si ha in quel determinato posto.

Share