Le proprietà benefiche della Papaya

Le proprietà benefiche della Papaya Proprietà degli alimenti

Grande, succosa e dall’aroma inconfindibilmente tropicale, la papaya non è sicuramente parte della tradizione gastronomica occidentale, ma anno dopo anno questo frutto è stato valorizzato anche qui da noi diventando in qualche modo anche un po’ “nostro”.

A tavola può essere gustato come frutto fresco, ma per i più fantasiosi la papaya si presta anche a tantissime preparazioni che possono andare dal dolce fino a un insospettabile pasto a base di carne. Ma al di là di questa sua versatilità culinaria, che cosa sappiamo sulla papaya?

L’albero da cui nasce, la Carica Papaya, appartenente alla famiglia delle Caricaee, è piuttosto piccolo se consideriamo che è sempre carico di fiori e di frutti che possono arrivare a pesare anche dieci chili. Si tratta di una pianta alta non più di dieci metri, anche se ormai non è affatto impossibile imbattersi nelle cosiddette varietà nane. Il frutto è una bacca che presenta una forma sferica od ovoidale, una buccia tendente al giallo e una polpa arancione ricca di semi, ma se questa è la variante più nota e presente sulle nostre tavole, di papaya ne esistono comunque anche altre varietà che spaziano dal giallo, al rosa fino al verde e che possono differire anche un po’ nel sapore.

Le proprietà della Papaya

Della papaya se ne conoscono soprattutto le innumerevoli proprietà benefiche. La prima proprietà è strettamente connessa a un enzima che prende il nome di papaina. La papaina facilita la digestione delle proteine: il motivo per cui il succo di papaya venga spesso consumato a crudo o nei dessert, o impiegato per insaporire carni alla brace, è dovuto proprio a questo! La papaya quindi è consigliata per problemi digestivi e per rendere più facile l’attività dell’intestino.

L’elevato apporto di acqua fa di questo un frutto davvero dissetante e ricco di proprietà diuretiche. La polpa di papaya è ricca di sali minerali (potassio, calcio, fosforo, magnesio, sodio e ferro), ma anche di vitamine: oltre ad alcune del gruppo B e a una modesta presenza di vitamina A, questo frutto vanta anche parecchia vitamina C. La vitamina C è l’alleata perfetta della nostra salute perché le proprietà antiossidanti di contrasto ai radicali liberi tornano utili sotto diversi punti di vista. Occhio però agli zuccheri, presenti per il 10% dei valori nutrizionali totali.

Share