Gli alimenti che contengono potassio

Fruits Gli alimenti che contengono potassioGli alimenti che contengono potassio sono molteplici e vanno assunti regolarmente per evitare le alterazioni da deficit di potassio, legate principalmente nella trasmissione degli impulsi nervosi. Infatti il potassio determina l’involontario battito cardiaco attraversando i canali ionici; l’ingresso è favorito da elementi quali l’insulina, l’alcalosi e gli agonisti beta2-adrenergici, mentre l’unico elemento che al contrario favorisce l’uscita è l’acidosi. Questo catione è introdotto attraverso l’alimentazione, per cui è importante conoscere con precisione i grammi presenti in tutti gli alimenti che contengono potassio. In generale, la frutta secca contiene la maggior quantità di potassio.

Ecco in dettaglio gli alimenti che contengono potassio

Di seguito troviamo una lista con tutti gli alimenti che contengono potassio.

  • Verdura secca e conserve: pomodori secchi, pomodori in barattolo
  • Erbe aromatiche e condimenti: prezzemolo e basilico secchi, menta essiccata,  origano, maggiorana essiccata, salvia fresca, prezzemolo fresco, aglio
  • Spezie: peperoncino (in polvere e secco); zafferano, pepe
  • Frutta essiccata: albicocche, banane, castagne, uva, prugne, datteri
  • Funghi: funghi secchi, funghi porcini
  • Cacao e derivati: cacao amaro, cioccolato fondente
  • Legumi: fagioli, lenticchie, ceci
  • Pesce e prodotti ittici: baccalà, seppie, sarde, polpo in umido, acciughe, sogliola
  • Frutta secca: pistacchi, nocciole, mandorle, arachidi, anacardi
  • Verdura fresca: spinaci, zucchine, finocchi, carciofi, rucola, melanzane
  • Salumi e insaccati
  • Latticini: mozzarella di bufala 455 mg c.a.
  • Carne: pancetta di maiale, costolette di maiale, coniglio, cavallo, vitello
  • Frutta fresca: banane, mela bollita senza buccia

Dunque, gli alimenti che contengono potassio sono molti; a tal motivo, generalmente un deficit da potassio è causato non dall’alimentazione, ma da un’eccessivo e prolungato vomito o diarrea, abuso di lassativi o diuretici e da alcune patologie particolari come alcune nefropatie o disturbi metabolici.

Gli alimenti che contengono potassio: perchè è importante assumerli

Gli alimenti che contengono potassio sono facilmente assorbibili a livello dell’intestino tenue; il fabbisogno giornaliero è di 20 mEq/ die (800 mg). Un’ ipokaliemia grave può causare stanchezza, mialgia, disturbi nel ritmo cardiaco, ipertensione,  anoressia, aritmia; le alterazioni sono facilmente visibili mediante un’elettrocardiogramma, un’esame di routine che può essere effettuato in qualsiasi momento.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->
Loading Facebook Comments ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>