Fa male la sigaretta elettronica senza nicotina?

Fa male la sigaretta elettronica senza nicotina? News e curiosità

 

Nell’ultimo periodo c’è stato un vero e proprio boom della sigaretta elettronica, un prodotto teconologico in grado di simulare gli stessi effetti prodotti dalla sigaretta normale. Fa male la sigaretta elettronica senza nicotina? E’ un quesito che soprattutto i vari medici si pongono costantemente cercando di riuscire ad arrivare ad una risposta concreta ed esaustiva.

Grande boom della sigaretta elettronica

Il boom della sigaretta elettronica è innegabile, in poco tempo le varie aziende produttrici hanno visto aumentare vertiginosamente le vendite, grazie soprattutto allo slogan che invita a fumare senza preoccuparsi più della propria salute. Fa male la sigaretta elettronica senza nicotina? Il problema però è che alcune sperimentazioni hanno evidenziato come tale sigaretta elettronica non sia del tutto innocua, la chiarezza in questi casi non è stata fatta e probabilmente per poter vendere di più. Tutto insomma una questione di marketing, senza contare come sempre sulla salute reale dell’uomo. Secondo alcuni medici fa male la sigaretta elettronica senza nicotina e la spiegazione è abbastanza comprensibile.

Il problema della sigaretta elettronica

In poche parole la sigaretta elettronica contiene comunque l’alcaloide cardiotossico delle sigarette normali e questo, quando raggiunge temperature piuttosto elevate, come accade in questo caso, produce un alto livello di tossicità. Inoltre non manca insomma la resistenza delle vie aeree, in conclusione fa male la sigaretta elettronica senza nicotina? Non è un prodotto estremamente salutare come molte aziende vogliano far credere, è chiaro come il danno sia minore rispetto alle sigarette normali, ma comunque non è assolutamente irrilevante. Con o senza nicotina il problema sussiste sempre, la sigaretta elettronica può agevolare il fumatore nella voglia di smettere, ma la salute può essere come sempre compromessa.

Share