Come eseguire la pulizia del viso a casa

1x1.trans Come eseguire la pulizia del viso a casa

Un viso sempre ben pulito e curato richiede attenzioni costanti. Nonostante la mano dell’estetista sia sempre la più adatta a certi trattamenti, è assolutamente possibile ottenere risultati soddisfacenti e duraturi anche se si decide di eseguire la pulizia del viso a casa. Del resto, i trattamenti estetici dei centri specializzati sono generalmente molto costosi e sottoporvisi una tantum non basta.
Vediamo allora, in questo articolo, come eseguire la pulizia del viso a casa, quali prodotti specifici utilizzare e come mantenere intatti i risultati nel tempo.

Tutti i passaggi per eseguire la pulizia del viso a casa

La prima cosa da fare quando si decide di eseguire la pulizia del viso a casa è detergere quanto più profondamente possibile la propria pelle. Durante la giornata, infatti, su di essa si accumulano impurità, cellule morte ed eccessi di sebo la cui rimozione deve essere puntuale affinché non fuoriescano brufoli e punti neri. Che stiate facendo o meno un’accurata pulizia del viso, quindi, è fondamentale struccarsi e lavarsi ogni sera prima di andare a dormire.
Con una spugnetta struccante imbevuta in un po’ di latte detergente, rimuovete trucco e impurità dal vostro viso. In alternativa, potete usare anche delle salviettine struccanti, l’importante è che scegliate tutti prodotti adatti alla vostra pelle. E’ importante infatti considerare la tipologia del proprio epidermide prima di acquistare prodotti ed eseguire la pulizia del viso a casa: una pelle grassa, infatti, necessita trattamenti diversi da una pelle sensibile o secca.
Una volta struccate, dunque, risciacquate il viso con un sapone detergente. Sceglietene uno che sia il più possibile naturale e biologico: sono meno aggressivi e i risultati sono garantiti.
Per garantirvi una pelle ancor più detersa, potete anche applicare un prodotto scrup: con i microgranuli in esso contenuti il vostro viso tornerà immacolato.

Il vapore: un ottimo alleato per eseguire la pulizia del viso a casa

Ora che la pelle è perfettamente pulita, passate a rimuovere eventuali comedoni e punti neri. Per far ciò, l’alleato migliore è senza dubbio il vapore. In commercio si vendono appositi strumenti per eseguire la pulizia del viso a casa ma, in mancanza di essi, potete anche far bollire in una pentola dell’acqua e sottoporvi al vapore che ne fuoriesce (senza scottarvi, chinatevi verso il vapore e copritevi sotto un’asciugamano).
Rimanete così per qualche minuto, dopodiché passate a rimuovere i punti neri. Cercate di non farlo con le unghie, che a loro volta possono essere sporche e peggiorare la situazione, ma utilizzate due salviettine pulite da schiacciare con le dita in corrispondenza della zona da trattare.
Quando avrete completato anche questa operazione, risciacquate accuratamente il viso con acqua tiepida e applicate una maschera detergente. Lasciate in posa il tempo necessario e risciacquate. Applicate con un batuffolo di ovatta il tonico e picchiettate.
Ultimo passaggio per eseguire la pulizia del viso in casa, infine, è la stesura di un velo di crema idratante.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *