Caratteristiche e proprietà dell’aceto di sidro

1x1.trans Caratteristiche e proprietà dellaceto di sidro

L’aceto di sidro è uno dei rimedi più conosciuti e utilizzati, tra tutti quelli diffusi dalla cultura popolare, per combattere e sconfiggere tanti piccoli disturbi.
Ricavato da un mix tra il sidro e il mosto della mela, possiede la quantità di 5 grammi di acido acetico per litro e questo gli garantisce proprietà organolettiche eccezionali, oltre che un sapore straordinario e assolutamente perfetto per una grande varietà di ricette appartenenti alla nostra meravigliosa cucina.
Tra le componenti importanti dell’aceto di sidro, non possiamo non citare fosforo, calcio, zolfo, potassio, fluoro, magnesio, ferro, rame, pectina, minerali, vitamine, aminoacidi, enzimi e acidi di frutta.

Le proprietà dell’aceto di sidro per il benessere dell’organismo

Con delle componenti nutrizionali come quelle sopra elencate, è impensabile che l’aceto di sidro non venga impiegato nella quotidianità per quello che è il benessere generale dell’organismo.
Tra le sue proprietà, infatti, spiccano sicuramente una forte azione riequilibrante, mineralizzante, tonificante e battericida. Il calcio contenuto fa bene alle ossa, al cuore e al sistema immunitario, mentre i livelli di colesterolo si abbassano e il sangue risulta più pulito.
Per questo l’aceto di sidro viene generalmente utilizzato per combattere disturbi quali l’anemia, l’insonnia, il mal di gola, l’alitosi, il mal di testa, le punture di insetto, l’emicrania, i disturbi della digestione, le vertigini, i duroni e le gengive sensibili.
Chiedi al tuo erborista come impiegare al meglio l’aceto di sidro per combattere questi e molti altri disturbi.

Dimagrire con l’aceto di sidro

Da moltissime persone, l’aceto di sidro è utilizzato con successo nelle diete e nei regimi alimentari ipocalorici. Sembrerebbe infatti che questo straordinario alimento sia in grado di accelerare il metabolismo e permettere al corpo di bruciare i grassi. La stessa componente di acido acetico permetterebbe infatti di bruciare l’energia contenuta in grassi e glucidi. Usato come condimento per le insalate, ma anche come vero e proprio ingrediente nella preparazione di molte ricette, sembrerebbe essere un valido aiuto per il raggiungimento del peso forma.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *