Analisi e statistica delle malattie nel Mondo

Analisi e statistica delle malattie nel Mondo News e curiosità

Nell’epoca di Internet, dove tutto è raggiungibile con un click ed ogni informazione è reperibile digitando poche immediate parole online, Google è molto più di un semplice motore di ricerca.
Con Google Statistiche di Ricerca infatti, meglio conosciuto agli utenti come Google Trend, è stato addirittura possibile formulare risultati molto più specifici rispetto a quelli realizzati attraverso l’inserimento di key e parole chiave e arrivare così a generare una vera e propria statistica delle malattie nel Mondo, completa di mappa e relativa leggenda.

La mappa relativa alla statistica delle malattie nel Mondo

La statistica delle malattie nel Mondo descritta di sopra, per la precisione, è il prodotto di ciò che è accaduto negli ultimissimi giorni: i risultati delle ricerche effettuate dai numerosissimi utenti della rete, infatti, non sono altro che una serie di parole chiave che, arrivando a Google, lo informano di cosa sta accadendo nel Mondo. Se in un dato periodo, ad esempio, gli utenti acuiscono l’inserimento nella barra di ricerca di parole chiave come “influenza” o combinazioni quali ad esempio “come curare l’influenza”, “rimedi ai sintomi dell’influenza” e “durata sintomi influenzali”, vuol dire che con grandissima probabilità essi sono ammalati e che stanno cercando una soluzione al problema che li affligge.
Catalogando e riunendo tra loro tale tipologia di informazioni, Google Trend è dunque in grado di capire in quali parti del Mondo l’influenza stia raggiungendo i picchi più alti, colpendo senza dubbio il maggior numero di persone.
La mappa relativa all’analisi e alla statistica delle malattie nel Mondo, del resto, è stata talmente precisa che la rivista Nature ha permesso a Google di pubblicare i risultati raggiunti e ha espresso per il noto browser di fama mondiale le seguenti parole: “Come si può vedere, le stime sull’attività influenzale basate sulle query di ricerca di Google non si discostano molto dagli indicatori tradizionali dell’attività influenzale. Naturalmente le prestazioni passate non costituiscono una garanzia circa la validità dei risultati futuri”.

Come leggere la statistica delle malattie nel Mondo

La ricerca relativa all’analisi e alla statistica delle malattie nel Mondo mostra una planimetria colorata in maniera diversa in base alle zone dove l’influenza ha colpito maggiormente. Come potete notare nella mappa presente in questo articolo, Il verde rappresenta quei Paesi che hanno prodotto meno ricerche su Internet e che quindi, con molta probabilità, hanno patito meno di altri il disturbo stagionale che ogni anno colpisce milioni e milioni di persone. Le zone colorate di rosso, invece, sono quelle che hanno prodotto più ricerche online e che quindi, di conseguenza, sono state più colpite dall’influenza secondo quella che è la statistica delle malattie nel Mondo di Google Trend!

 

 

Share