Allenarsi all’aperto: qualche idea utile per fare fitness outdoor

Allenarsi all'aperto: qualche idea utile per fare fitness outdoor Fitness

Desiderate rimettervi in forma ma il sol pensiero di dovervi allenare in una palestra al chiuso vi opprime (se non deprime)? Questa sensazione non è mica tanto strana, anche perché se ci pensate si tende a trascorrere parecchie ore della giornata in un luogo chiuso: il lavoro, qualsiasi esso sia, nella gran parte dei casi ci porta a stare rinchiusi in un dato ambiente (sia esso una casa, un ufficio, un edificio o un’auto).

Di conseguenza è del tutto normale che, staccata la spina dal lavoro, si vada alla ricerca di un’attività che ci permetta di conciliare la volontà di tenersi in forma con la sete di aria aperta. Quali sono, allora, gli allenamenti outdoor più consigliati?

Il jogging, il pattinaggio, il nuoto all’aperto, la pallavolo sulla sabbia, l’escursionismo e la camminata sono senza ombra di dubbio tutte attività molto benefiche, che spingono il corpo a muoversi e che al tempo stesso danno modo alla persona di respirare aria buona. Ma anche allenarsi nelle aree attrezzate dei parchi pubblici è un fenomeno che si sta diffondendo sempre più. Per non parlare poi di altri grandi classici come la bicicletta, il golf, il tennis, il salto della corda e lo yoga.

Se ci si pensa anche solo qualche minuto saltano alla mente tanti sport e tante attività assolutamente fattibili anche all’aperto. Anzi, in molti dei casi sopra descritti abbiamo chiamato in causa delle discipline che se fatte all’aperto sono molto più belle, divertenti e intense! L’ideale, se non altro per potersi tenere in forma tutto l’anno, sarebbe scegliere un’attività che si possa fare sia all’aperto che al chiuso o, in alternativa, optare per più di un’attività così da praticarne una nelle stagioni più belle dell’anno e un’altra (fattibile al chiuso) durante l’inverno.

Non sottovalutate le potenzialità fatte proprie di un allenamento all’aperto, in quanto allenarsi fuori casa significa non solo fare del bene al corpo, ma rigenerare anche la mente!

Share