AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù

AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   In viaggio con la ricerca è il programma di donazione che offre a moltissimi giovani ricercatori la possibilità di addentrarsi in un percorso professionale di 3 anni in Italia e di 2 anni all’estero. L’obiettivo? Formarli nel migliore dei modi e fare in modo che possano tornare nel Belpaese con le conoscenze e le abilità giuste affinché possano sviluppare delle cure efficaci contro il cancro.

Il viaggio della ricerca è perciò un viaggio che si compone di un biglietto di andata e di un biglietto di ritorno, poiché l’esperienza di studio all’estero dei nostri giovani ricercatori è volta a far sì che possano sfruttare nella loro Italia tutte le competenze acquisite fuori (non è per così dire la classica fuga di cervelli di cui si fa un gran parlare). Perchè lo studio è un passo fondamentale per fare in modo che possano essere sviluppate cure efficaci e innovative contro la diffusione dei tumori.

Per far sì che tutto ciò sia reso possibile è fondamentale sostenere AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro che che giorno dopo giorno lavora sodo per far sì che l’aspettativa di vita possa allungarsi e che lo stesso stile di vita di ciascuno di noi possa diventare più solido, salutare e sereno. AIRC è una realtà prestigiosa per il nostro Paese (e non solo) perchè la sua mission coinvolge migliaia e migliaia di persone che ogni anno si ammalano di tumore, ma coinvolge anche le famiglie, gli amici e i conoscenti che quotidianamente entrano in contatto con le persone malate. Come aiutarla in questo suo compito, dunque?

Semplicemente con una donazione anche piccola, ma comunque fatta col cuore e con tanta fiducia da parte di chi devolve. E con una donazione che può esser fatta soprattutto in prossimità delle feste natalizie in cui tutti dovremmo diventare più buoni, ma in cui spesso questo rimane solo uno slogan fine a sé stesso: vogliamo oppure no dare sostanza al senso del Natale facendo realmente qualcosa di buono per noi e per gli altri?

In viaggio con la ricerca è un progetto che va sostenuto dalla più ampia platea di persone. A sensibilizzare l’opinione pubblica in questo senso sono proprio i ricercatori a cui questo progetto è rivolto: i protagonisti de In viaggio con la ricerca e tutti coloro i quali grazie alla ricerca hanno sconfitto il cancro, si raccontano tramite un book che non può non toccare le corde più sensibili dell’animo umano!


AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità

AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità
AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità   AIRC lancia In viaggio con la Ricerca: il cancro non è più un tabù News e curiosità

Share